Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Come scegliere il box auto delle dimensioni giuste

di 0 commenti

Quanto deve essere grande il box auto?

scegliere box auto giuste dimensioni FOTO Box auto DM Containers
Box auto DM Containers

Visto l’uso frequente che oggi facciamo dell’automobile, è indispensabile avere a disposizione un comodo e sicuro posto dove poterla parcheggiare.

Quando si sceglie un box auto è però importante fare attenzione alle sue dimensioni, per poter essere sicuri di svolgere in maniera agevole le operazioni di parcheggio.

Per scegliere un garage delle giuste dimensioni, bisogna valutare prima di tutto le specifiche esigenze dell’utilizzatore.

Per prima cosa occorre infatti considerare se servirà per una o due auto, se ci si dovrà parcheggiar anche qualche ciclomotore o bicicletta o se, oltre a essere usato come autorimessa, il box verrà utilizzato anche come officina o ripostiglio.

Una volta valutati questi aspetti, si potrà quindi essere in grado di capire se è sufficiente un box auto di dimensioni standard o bisogna cercare qualcosa di un po’ più grande.

La larghezza del box auto

La prima dimensione da tenere in considerazione è la larghezza del box auto, che deve essere compatibile con l’automobile da contenere.
Le esigenze di chi ha un’utilitaria saranno infatti diverse da quelle di chi possiede, ad esempio, un SUV.

Anche nel caso in cui si debbano parcheggiare due autovetture la larghezza è una misura importante. Per facilitare le operazioni di manovra, infatti, è preferibile avere un box ampio in larghezza per poterle posizioniare affiancate, piuttosto che sviluppato in lunghezza, dove metterle una dietro all’altra.

L’altezza del box auto

Un’altra dimensione importante da prendere in considerazione è l’altezza. Questa dimensione è significativa non solo quando si hanno macchine di dimensioni notevoli, ma anche semplicemente se si desidera sfruttare l’altezza per la costruzione di un soppalco.

Molto spesso infatti il garage viene utilizzato alla stregua di un ripostiglio o di una cantinola, per contenere tutti quegli oggetti di uso poco frequente che non trovano spazio in casa.

Dimensioni minime del box auto

scegliere box auto giuste dimensioni FOTO Box auto Failani Tende
Box auto Failani Tende

Dal punto di vista normativo non esistono misure standard per un box auto.
La Legge Tognoli (legge 122 del 1989), che si prende a riferimento per la costruzione di autorimesse a servizio delle abitazioni, fissa soltanto la dimensione minima dal punto di vista della superficie, rispetto al volume del costruito. Tale rapporto è pari a un metro quadro di parcheggio per ogni dieci metri cubi di volume costruito. Si tratta di misure minime, per cui la superficie destinata a parcheggio può essere di dimensioni anche maggiori.

Così, per stabilire la dimensione di un garage si prende a riferimento quella solitamente utilizzata per il posto auto standard pari a 2,5 x 5 metri.

Queste sono le misure di cui si tiene conto per la progettazione di posti auto negli spazi pubblici, che però vanno maggiorate per i posti auto riservati a persone disabili. In questo caso, infatti, occorre consentire la possibilità di movimento anche con carrozzina, per cui la dimensione del posto auto sarà di almeno 3,5 x 5 metri.

Oltre alle misure minime del box auto vanno considerati però anche gli spazi di manovra, ovvero lo spazio a esso antistante.
Le dimensioni minime dettate dalla legge Tognoli sono infatti comprensive anche degli spazi di manovra.

Dimensioni del box auto e norme antincendio

scegliere box auto giuste dimensioni FOTO Box auto Rizzotto
Box auto Rizzotto

Le autorimesse di grandi dimensioni, come i parcheggi condominiali, devono rispettare anche le norme di progettazione antincendio (D.P.R. 151/2011).

Mentre in passato la discriminante affinché un garage dovesse sottostare a queste nome era il numero di posti auto (superiore a 9), oggi è invece la superficie che deve essere superiore a 300 metri quadri.

In caso di box auto interrati di queste dimensioni l’altezza non può essere inferiore a 2,4 metri.
Per parcheggi più piccoli di 300 mq, invece, l’altezza può scendere anche a 2 metri.

Articolo scritto da:

Carmen Granata

Leggi tutti gli articoli
Architetto libera professionista e giornalista pubblicista. Si occupa di progettazione e consulenza immobiliare anche online. Servizi dello Studio di Architettura Granata

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *