Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Allarme sfratti: nuovo record negativo nel 2014

di 0 commenti

Allarme sfratti 2014

L’Ufficio di Statistica del Ministero degli Interni ha pubblicato recentemente i nuovi dati relativi agli sfratti avvenuti nel 2014.

Come fa notare l’associazione Unione Inquilini, siamo davanti ad un vero e proprio allarme sfratti. Infatti, i dati del 2014 sono impressionanti:

  • i provvedimenti di rilascio sono stati 77.278 (+ 5% rispetto al 2013) di cui 69.015 per morosità (89,30% del totale)
  • le richieste di esecuzione con l’Ufficiale Giudiziario sono state 150.076 (+ 14,6% rispetto al 2013)
  • le esecuzioni forzate sono arrivate a 36.083 (+ 13,5%).

Le proposte di Unione Inquilini per risolvere l’emergenza casa

L’Unione Inquilini fa notare, inoltre, quanto serva una nuova politica abitativa e individua le soluzioni in 4 punti:

  • incrementare l’offerta pubblica di abitazioni sociali attraverso il recupero a fini abitativi del patrimonio pubblico in disuso o in dismissione
  • una sospensione degli sfratti;
  • una riduzione dei valori degli affitti;
  • l’abbandono di politiche a favore della speculazione e della rendita immobiliare

L’Unione Inquilini annuncia una mobilitazione nazionale per il 10 ottobre in occasione della IV Giornata Nazionale Sfratti Zero.

Articolo scritto da:

admin

Leggi tutti gli articoli
CasaNoi è il sito verticale sulla casa, con tante guide, informazioni e notizie utili, consultato ogni giorno da chi la vuole arredare, ristrutturare (interni ed esterni), dotare di nuovi impianti, acquistare, affittare. Le rubriche del blog: Ristrutturazione, Arredamento e Fai da te, Ecologia e domotica, Architettura, Terrazzi e giardini, Attualità e legislazione, Mercato immobiliare, Compravendita e Affitto e molto altro.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *