Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

In un’app tutta la street art di Roma

di 0 commenti

Mappa virtuale di Roma cosi come si vede nell’applicazione con i pin rossi di segnalazione dei muralesSi chiama Streetart Roma ed è un’app ideata e sviluppata da Artribune, una nota rivista d’arte italiana.

Una guida digitale che permette di geolocalizzare e avere info sui murales più belli della capitale.

Il contesto – Roma e la street art

Negli ultimi anni vi è stato un forte incremento di opere di street a Roma, grazie all’interesse di associazioni, curatori e gallerie che hanno stretto rapporti con il comune per ottenere i permessi di svolgere manifestazioni o accedere a spazi per la realizzazione di tali opere. E così, alla bellezza dell’arte antica, si affiancano gli interventi di tanti street artist – non solo nazionali – che hanno lasciato un loro coloratissimo lavoro alla collettività, sia in aree centrali che periferiche.
La riqualificazione urbana ed estetica passa dalla Garbatella a zona Ostiense, dalla vicina Tor Marancia (maggiori info su questo post scritto recentemente) a San Basilio.

Che cos’è

Streetart Roma è la prima guida per dispositivi mobili con cui potersi orientarsi nella selva di murales disseminati nella Capitale. E’ in grado di fornire dati, descrizioni, autori, anni di realizzazione. Un progetto che coniuga arte, innovazione e tecnologia, pensato tanto per i turisti che per gli abitanti della città.

I murales, dopo una fase di selezione, sono stati mappati e geolocalizzati e una piccola scheda fornisce informazioni (sia in italiano che in inglese). Quando apri la App questa individua la tua posizione, trova il muro attorno a te e ti permette di scoprire chi è l’artista che l’ha dipinto.
Un archivio fotografico raccoglie più di 150 opere, diffuse nello spazio urbano, da conoscere e rintracciare tramite tablet e smartphone.


Come funziona

La app permette di individuare sulla mappa della città (in formato tradizionale, satellitare o ibrido) un’ampia selezione di muri d’artista, contrassegnati da apposite didascalie, schede informative, immagini e video.

Leggi  Buone pratiche sostenibili: condividiamole su Contiamoci.com

Cosa si può fare

  • Identificare, in base alla posizione, quali sono i murales più vicini, scegliendo quali raggiungere;
  • calcolare il percorso (in auto o a piedi) che conduce nel modo più veloce al murale prescelto;
  • scorrere l’elenco dei murales catalogati, sfruttando anche un search box e una serie di filtri, per effettuare ricerche incrociate sulla base di criteri chiave: autore, quartiere, anno di realizzazione.

Scaricala gratis

L’applicazione (in italiano e inglese) è scaricabile gratuitamente su App Store (per iPhone e iPad) e Google Play  (per Android).

Credits

Streetart Roma è’ un progetto di Artribune 
col supporto di Toyota Motor Italia S.p.A.
e col patrocinio di Roma Capitale – Assessorato Cultura e Turismo.

Ricordate che la street art è parte del nostro patrimonio pubblico: finalmente è stata riconosciuta e valorizzata, rendendola fruibile!

Articolo scritto da:

Martina Adami

Leggi tutti gli articoli
Critica e curatrice di arte contemporanea, vive e lavora a Roma. Al suo attivo vanta la realizzazione di mostre sia collettive sia personali; è stata assistente per una galleria d’arte, oltre ad essere collaboratrice di diversi artisti. Dal 2011 collabora con varie testate di arte contemporanea («Artribune», «Inside art», ecc.) scrivendo recensioni, interviste e articoli di approfondimento. Ha vissuto a Londra da dove è stata corrispondente estera per «Exibart», «Exibart International» e «Inside Art». Tra le esperienze più significative la collaborazione con l'Istituto Nazionale per la Grafica dove ha svolto ricerche bio-bibliografiche e seguito la digitalizzazione dell’archivio video. Adora girare in bicicletta, spostarsi da un'inaugurazione all'altra e visitare gli artisti nei loro studi. Il suo blog personale è www.martbug.it.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *