Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Assicurazione per casa vacanze

di 0 commenti

Perchè conviene assicurare casa vacanze

Assicurazione per casa vacanzeNonostante il preoccupante aumento dei furti nelle abitazioni, bisogna ammettere che la casa principale è abbastanza protetta da queste evenienze.
La maggior parte delle abitazioni sono infatti dotate di impianti antifurto, inoltre, la presenza di parenti e vicini che possono “sorvegliarla” durante le ore di assenza dei proprietari contribuisce a farle essere più protette e, in ogni caso, il fatto che siano abitate per la maggior parte del tempo scoraggia le azioni dei malintenzionati.

La stessa cosa non può dirsi per le seconde case, quelle acquistate nelle località per le vacanze, magari come investimento e da affittare o utilizzare per pochi mesi l’anno.
Le case per vacanze, lasciate incustodite per parecchi mesi, possono diventare facile preda di malviventi. Inoltre, l’uso poco frequente degli impianti può esporli più facilmente a guasti e malfunzionamenti.
Inoltre, se la casa non è utilizzata direttamente dal proprietario e dalla sua famiglia ma è data in affitto e non è direttamente sorvegliata, può essere soggetta a danni causati dagli inquilini.

Per proteggersi da queste eventualità, un’ottima soluzione è rappresentata dalla stipula di una assicurazione per casa vacanze.
Questo tipo di polizza infatti consente di ottenere rapidamente un risarcimento da eventuali furti o l’invio immediato di tecnici per porre riparo ai guasti degli impianti.

Tali polizze offrono spesso un’assistenza tecnica immediata in caso di guasti o danni agli impianti idrici ed elettrici, con l’invio di tecnici sul posto.

Le coperture offerte da un’assicurazione casa vacanze

Poiché molto spesso le case vacanze sono date in locazione a estranei, molte di queste polizze prevedono una copertura per danni provocati da questi alla struttura e anche alla stessa mobilia.

Ma molte altre sono le coperture offerte da questo tipo di polizza:
– risarcimento da furto
– risarcimento da incendio
– responsabilità verso terzi dei danni provocati dall’abitazione, da membri del nucleo familiare o da animali domestici.

L’obbligo dell’assicurazione per la casa vacanze in forma imprenditoriale

Per i privati, quella di stipulare una polizza assicurativa per la propria casa vacanze è una scelta del tutto libera, ma lo stesso non può dirsi invece per quelle attività come bed & breakfast, affittacamere o casa vacanze.

Tali attività, infatti, gestite in forma imprenditoriale o meno, sono regolamentate da specifiche leggi regionali che spesso prevedono l’obbligo di stipula di una polizza assicurativa.

Per intraprendere queste attività è necessario presentare telematicamente la cosiddetta SCIA commerciale che, tra gli allegati, prevede spesso espressamente proprio una polizza assicurativa di responsabilità civile.

Al di là dell’obbligo di legge, che comunque riguarda unicamente la responsabilità civile, la stipula di un’assicurazione può essere un’importante garanzia per chi vuole esercitare questo tipo di attività in tutta sicurezza.

Come si compone una polizza assicurativa per casa vacanze

In linea generale, quindi, possiamo dire che una polizza assicurativa per casa vacanze si compone di due parti: una sull’immobile stesso e l’altra per responsabilità civile.

La prima comprende:
danni all’immobile e a tutto il suo contenuto
costo di ricostruzione dell’immobile e di tutto il suo contenuto
– eventualmente il furto
danni accidentali a opera degli occupanti.

La seconda comprende invece:
danni e infortuni occorsi agli ospiti o al proprietario stesso durante il soggiorno (se si ha un giardino o una piscina è opportuno estendere la copertura a questi luoghi)
– eventuale copertura per perdita di guadagno per eventi come incendi o inondazioni.

Le polizze assicurative casa vacanze

Tra le polizze disponibili possiamo ricordare Casa Vacanze tutto Compreso di Europe Assistance, che comprende l’assistenza immediata di imprese specializzate per risolvere guasti ed effettuare interventi di manutenzione, tutela contro la responsabilità civile e risarcimento in caso di furto e incendio, anche in relazione ai beni presenti nell’abitazione.

Altra polizza interessante è quella di Zurich Connect, adatta a prime e seconde case. La polizza risarcisce danni e furti, per la responsabilità civile e fornisce assistenza legale.

Il costo di una polizza di questo tipo varia naturalmente in funzione del numero di garanzie offerte, ma anche del tipo di immobile e della sua collocazione.

Esistono anche assicurazioni che possono essere stipulate on line e offrono prezzi piuttosto convenienti. Inoltre, la scelta delle polizze on line consente di utilizzare i comparatori presenti sul Web per confrontare le offerte e scegliere quella più confacente al proprio caso.

Articolo scritto da:

Carmen Granata

Leggi tutti gli articoli
Architetto libera professionista e giornalista pubblicista. Si occupa di progettazione e consulenza immobiliare anche online. Servizi dello Studio di Architettura Granata

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *