Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Annuncio immobiliare perfetto: 10 consigli da CasaNoi

di 0 commenti

Casa: la vendi o l’affitti?

Annuncio immobiliare perfetto - EsempioComunque sia, devi farlo sapere in giro. E tu che sei il proprietario devi dare nel tuo annuncio immobiliare tante informazioni corrette, attendibili, verificate.
Mettiti nei panni di chi cerca casa. C’è sempre tanta diffidenza iniziale, perché non si sa mai chi e cosa si celi effettivamente dietro un annuncio. Le sorprese, purtroppo, non mancano.
 
Ti descrivono un monolocale silenzioso, caratteristico e centralissimo, poi scopri che si tratta di un seminterrato in un cortile interno, un tempo vano caldaia. Leggi l’annuncio immobiliare di un appartamento semi-arredato e collegatissimo e ti ritrovi un affaccio sul primo binario della stazione e mobili provenienti da una discarica.
Meglio essere sinceri e corretti. Fin dall’inizio

Sai qual è l’annuncio immobiliare più visibile? Quello più trasparente. Può sembrare una contraddizione in termini, ma a CasaNoi.it siamo certi di questo. E la nostra certezza deriva dall’esperienza. Intanto ecco alcuni suggerimenti per te, proprietario.

Hai preparato il tuo annuncio al meglio? 10 consigli per un annuncio immobiliare perfetto

Rispondi alle nostre 10 domande e segui i nostri consigli. Sono pratici e semplici.

  1. Hai pulito e riordinato la tua casa? Occhio ai vetri.
  2. Hai tolto di mezzo pigiami, accappatoi, vestiti sparsi sulle sedie, scarpe e pantofole, detersivi e spugnette? Chiudi la tavoletta del wc.
  3. Hai aspettato che uscisse il sole per fotografare la casa che offri? Oppure, accendi tutte le luci.
  4. Hai fatto tante foto della casa, vista da dentro e da fuori? Meglio ancora: falle scattare da un fotografo professionista.
  5. Hai scelto la foto più bella di ogni ambiente e le hai messe tutte nell’annuncio? Segui quest’ordine: facciata, ingresso, soggiorno, cucina, zona notte, servizi, garage.
  6. Hai mostrato balconi, terrazzo, giardino o altri punti di forza della casa? Un bell’affaccio o un particolare degno di nota.
  7. Hai scritto qualcosa di te, hai inserito una foto nel tuo profilo? Presentarsi, “metterci la faccia” genera fiducia e predispone al contatto.
  8. Hai  inserito una breve descrizione della casa, ma originale e personale, come solo tu che la conosci a fondo puoi fare? Di annunci immobiliari, anonimi e triti, se ne leggono anche troppi e poi…chi se ne ricorda?
  9. Hai compilato le due schede “dati base” e “dati aggiuntivi”?  Sono già pronte, basta poco.
  10. Hai inserito l’IPE (indice di prestazione energetica, obbligatorio per legge in tutti gli annunci)? E altri documenti opzionali, come la planimetria, la visura catastale, etc.? Provare per credere: più sei trasparente, più diventi visibile.

 
1. Vuoi vedere un annuncio perfetto? Clicca qui

2. Ti serve la certificazione energetica (APE), visura catastale, servizio foto, checkup della casa e documenti? Clicca qui

3. Vuoi vedere il video di CasaNoi.it?

E ora, rendi pubblico il tuo annuncio immobiliare e…in bocca al lupo!

Articolo scritto da:

admin

Leggi tutti gli articoli
Il blog di CasaNoi si occupa delle tematiche della casa: Compravendita e Affitto, Mercato immobiliare, Ristrutturazione, Arredamento e Fai da te, Ecologia e domotica, e molto altro.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *