Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Marmo e metallo: eleganti arredi di design

di 0 commenti

Il design che abbina marmo e metallo

marmo e metallo elegante abbinamento nella consolle Abel di Meridiani
Consolle marmo e metallo Abel di Meridiani

Il marmo è un materiale di pregio che, quando è accostato al metallo, esalta ancor di più il suo già innegabile fascino.

Eleganti oggetti di design e proposte di arredo combinano le originali venature del materiale lapideo con metalli a finitura ottone, rame e bronzo, ottenendo risultati sorprendenti e preziosi.

In questo articolo tracciamo una breve rassegna di mobili e oggetti di design in cui i due materiali sono utilizzati in perfetta simbiosi.

Consolle in marmo e metallo Abel di Meridiani

La console in marmo e metallo Abel di Meridiani fa parte della collezione Shine dell’azienda ed è stata progettata da Andrea Parisio per l’edizione 2016.

Shine è la terza collezione di Meridiani Editions e comprende una serie di elementi contenitori, tavolini e consolle caratterizzati tutti da preziosi accenti metallici.

Non solo il marmo, ma anche lacche, specchi bronzati ed essenze vengono accostati all’ottone per dar vita a un design puro dalle decise linee grafiche.

La collezione comprende, oltre agli oggetti di design contemporaneo, anche eleganti citazioni vintage. Le varianti laccate sono proposte sia in versione lucida sia in versione opaca.

La consolle, in particolare, è fornita completa di supporto per il fissaggio a muro obbligatorio e basamento in metallo con monoblocco.

Il basamento in metallo è verniciato ottone bronzato o opaco black, mentre il piano, oltre che in marmo, è disponibile anche con impiallacciatura rovere tinto o in lacca opaca o lucida.

Tavolino in marmo e metallo Echo di Laurameroni

Tavolino in marmo e metallo Echo di Laurameroni
Tavolini in marmo e metallo Echo di Laurameroni

Il tavolino in marmo e metallo Echo di Laurameroni, Bartoli Design, presenta una struttura in ottone che supporta dei top in vetro e marmo.

Leggi  Cappa a soffitto

Il design del tavolino abbina quindi una struttura leggera, quale l’ottone, ai materiali più pesanti, come appunto il vetro e il marmo, con cui sono realizzati i piani.

Tra i due top circolari si interpone il triangolo del telaio, quindi nella composizione sono le geometrie elementari che animano lo spazio tridimensionale e determinano le caratteristiche salienti di Echo.

Se entriamo poi nel dettaglio di materiali e finiture utilizzati, riusciamo a comprendere la sofisticata manualità che sottende il prodotto:

  • ottone spazzolato
  • marmo bianco Carrara, Calacatta Oro, rosa Portogallo, rosso Travertino, grigio ash o verde Guatemala
  • cristallo trasparente extra chiaro.

La collezione comprende tavolini di tre diverse dimensioni, complementari tra loro.

Tavolo in marmo e metallo Grapevine di Billiani

Tavoli in marmo e metallo Grapevine di Billiani
Tavoli in marmo e metallo Grapevine di Billiani

Il tavolo Grapevine di Billiani, progettato da Egidio Panzera, si presenta con una nuova finitura metal che lo rende sempre più versatile, dalle finiture disponibili, fino alle aree di impiego.

E’ adatto infatti a qualsiasi contesto, dalle zone a elevata frequentazione fino agli spazi outdoor (la finitura per gli esterni è disponibile su richiesta).

Il tavolo è inoltre semplice da maneggiare, in virtù della ridotta sezione della struttura.

La nuova base in metallo è disponibile nelle finiture cromato, carbonio, ramato e ottonato o verniciato bianco e nero (particolarmente chic le versioni rame, ottone e carbonio).

I piani sono invece disponibili in HPL, marmo bianco o nero, MDF laccato o laminato.

Articolo scritto da:

Carmen Granata

Leggi tutti gli articoli
Architetto libera professionista con studio in Crispano (Napoli). Si occupa di progettazione e consulenza immobiliare. È giornalista pubblicista. Il suo blog è www.guidaxcasa.it.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Lascia un commento