Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Carta da parati waterproof

di 0 commenti

Cos’è la carta da parati waterproof?

La carta da parati di ultima generazione è ben diversa da quella che eravamo abituati a vedere nelle case dei nostri genitori e dei nostri nonni, non solo per stile ma anche per caratteristiche tecniche.

carta da parati waterproof GlamFusion di Glamora
GlamFusion di Glamora

Le aziende hanno infatti sviluppato prodotti waterproof, cioè adatti a essere applicati in ambienti umidi e in grado di resistere a condensa e a schizzi di acqua.

Esistono addirittura carte che possono essere usate per tappezzare le pareti della doccia, perché sono impermeabili e l’acqua vi scivola via come su una lastra di vetro.

In questo caso non si tratta di una vera e propria carta, ma di fogli di fibra di vetro specificamente trattati.

Ma vediamo alcuni dei prodotti che è possibile trovare in commercio.

GlamFusion™ di Glamora

La carta GlamFusion™ di Glamora è un prodotto a brevetto depositato. La carta è appositamente trattata per essere impermeabile e può essere applicata in ambienti a forte presenza di umidità senza bisogno di subire cicli di trattamenti protettivi e impermeabilizzanti in loco perché già prefinita.

Essendo estremamente sottile, può essere incollata su qualunque superficie, senza rimozione dei materiali sottostanti, consentendo così di risparmiare denaro e fastidi dovuti agli interventi di demolizione in corso di ristrutturazione.

Il materiale è anche molto flessibile per cui può essere lavorato con facilità e tagliato con un semplice cutter per essere rifilato in modo da adattarsi a nicchie, rubinetterie e così via.

Notevoli sono anche le altre caratteristiche tecniche, perché la carta ha una grande resistenza alle sollecitazioni intense, allo strofinamento e all’abrasione superficiale così come ai detergenti di uso domestico.

La superficie è liscia e non porosa, per cui è resistente alle macchie e muffe e batteri non trovano appiglio su cui attecchire.

L’aspetto è morbido e setoso al tatto, grazie alla finitura matt e silk touch.

La carta può essere progettata su misura per qualunque ambiente, grazie al Bespoke Design Service, disponibile anche per tutti gli altri prodotti dell’azienda.

Carta da parati waterproof Arblu

Carta da parati waterproof Arblu
Carta da parati Arblu

Arblu è una importante azienda italiana del settore dell’arredo bagno che produce dai box doccia ai piatti doccia, dai mobili bagno ai termoarredi.

Di recente ha introdotto nel proprio catalogo anche la carta da parati, sia di tipo tradizionale, sia waterproof.

Quella resistente all’acqua è realizzata con una fibra di vetro idrorepellente frutto di una tecnologia innovativa sviluppata appositamente dall’azienda, resistente a urti, strappi e detersivi.

E’ realizzata con filati speciali molto sottili, ottenuti con un procedimento di fusione a 1400 gradi e un trattamento di testurizzazione che mantengono le caratteristiche chimiche e fisiche del vetro.

La struttura reticolare del tessuto consente una buona traspirabilità. La fibra di vetro, inoltre, è igienica ed ecologica, realizzata con materie prime naturali.

I temi proposti per le decorazioni sono 16 e spaziano dallo stile Art Deco al gusto giapponese.

Sono declinati in due tipologie: il wallpaper per tappezzare il box doccia e le carte viniliche per il resto della stanza da bagno. Il tutto, nell’ottica degli abbinamenti che sono una nota caratterizzante della produzione di Arblu.

Questa carta da parati si applica facilmente su qualunque materiale anche preesistente e ha uno spessore di 1,5 mm.

Può essere utilizzata non solo in bagno, ma anche in altri ambienti umidi, come cucine, spa e palestre.

Articolo scritto da:

Carmen Granata

Leggi tutti gli articoli
Architetto libera professionista e giornalista pubblicista. Si occupa di progettazione e consulenza immobiliare anche online. Servizi dello Studio di Architettura Granata

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *