Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Certificazione Energetica: nuove norme dal 9 gennaio 2013

di 2 commenti

Lo sc

orso 22 novembre il governo ha approvato un  decreto ministeriale sulla certificazione energetica, dichiarando non più ammissibile l’autocertificazione adottata finora (ricordiamo: al momento del rogito notarile, il proprietario che non era in possesso della certificazione energetica, poteva autocertificare l’immobile in vendita con la classe più bassa, ovvero la “G”).

Il decreto recepisce la direttiva europea 2002/91/Ce  che vuole evidenziare i consumi effettivi delle abitazioni allo scopo di incoraggiare e promuovere il risparmio e l’efficenza energetica.

Cosa fare in caso di vendita di immobile

Dal 9 gennaio 2013 chi vende casa dovrà esibire all’acquirente e al notaio, al rogito, l’Attestato di Certificazione Energetica (ACE), comprensivo dell’Indice di Prestazione Energetica (IPE) calcolato, redatto e sottoscritto da un tecnico abilitato.
In altre parole, la mancanza dell’ACE impedirà la conclusione positiva della compravendita.
Va segnalato che alcune Regioni hanno esteso l’obbligo dell’ACE rilasciata da un tecnico anche per la pubblicazione di annunci immobiliari.

Come procurarsi la certificazione energetica

Sul web le offerte per ottenere l’ACE si moltiplicano, con costi e qualità di realizzazione differenti.
CasaNoi da sempre offre servizi di natura tecnica funzionali alla promozione e alla preparazione dei documenti per la compravendita. Come?  Grazie alla rete di tecnici – presenti e disponibili in ogni provincia italiana – convenzionati e abilitati a rilasciare attestati e certificazioni richiesti per legge.

Richiedi ora la certificazione energetica

Se chiedi  la certificazione energetica a CasaNoi, il tecnico a te più vicino verrà effettivamente a casa tua perché solo con un sopraluogo si può calcolare l’indice di prestazione energetica del tuo immobile (IPE). Il tecnico provvederà a rilasciare l’attestato ACE, dopo averlo completato con i dati catastali aggiornati (visura e planimetria).

Leggi  Verificare la conformità catastale prima della compravendita

 

 

Articolo scritto da:

Giorgio Palombelli

Leggi tutti gli articoli
Laureato in Filosofia e Conoscenza a Roma, Università La Sapienza, con il massimo dei voti, decide di proseguire i suoi studi specializzandosi in Management all'University of Bristol. Muove i suoi primi passi nel mondo del lavoro nel marketing online e sales. Al contempo, tiene vive le sue passioni per la politica, che lo aveva portato a essere eletto nel Consiglio di Facoltà di Filosofia, e per i viaggi. Nel 2014 si trasferisce a Milano, collaborando come Project Manager per una piattaforma online del settore turistico. Dal 2015 lavora tra Roma (per CasaNoi), Bruxelles e Londra per azienda software leader nello short stay rental.

Ti potrebbero interessare

2 commenti su “Certificazione Energetica: nuove norme dal 9 gennaio 2013
Inserisci un nuovo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *