Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Come arredare appartamenti di 20 o 30 mq

di 0 commenti

appartamenti di 20 o 30 mqVediamo come ricavare idee utili per arredare un monolocale, esaminando da vicino 3 appartamenti di 20 o 30 mq che sfruttano al massimo lo spazio per ottenere il giusto comfort.

Bétillon / Dorval-Bory – Apartment Spectral in 20 mq a Parigi

Il primo appartamento è a Parigi ed è stato progettato dallo studio di architettura francese Bétillon / Dorval-Bory.
Lo studio ha recuperato un vecchio locale abbandonato di 20 mq e lo ha trasformato in un’abitazione con un bel design.
Data la poca illuminazione naturale dello spazio, gli architetti hanno sperimentato diverse soluzioni di illuminazione artificiale.
I progettisti hanno utilizzato l’illuminazione spettrale per creare un effetto di luce polarizzata che rende alcune aree calde mentre altre fredde.


Le pareti sono tutte bianche per dare la sensazione di avere più spazio nell’appartamento. Il minimalismo evidenzia la funzionalità degli elementi decorativi. L’interno è stato volutamente mantenuto neutrale per consentire una composizione logica in cui tutto ha uno scopo. Ci sono due finestre che forniscono luce naturale, mentre la cucina è illuminata dai neon sulle bretelle della scala. Il bagno è sotto le scale e la sua illuminazione è fornita da due lampade al sodio a bassa pressione e a luce calda.

Studio WOK – Appartamento flessibile di 28 mq a Milano

Il secondo appartamento è frutto del lavoro dello Studio WOK che ha trasformato un monolocale di 28 mq in un ambiente dal confort tipico di un appartamento più grande. L’appartamento OCS Batipin Flat si trova a Milano ed è caratterizzato da uno spazio principale semplice e lineare.
Lo spazio è delineato da una scatola con le pareti laterali rivestite di legno multistrato e da una grande vetrata sul terrazzo che collega interno ed esterno.

Le pareti laterali in legno rendono l’appartamento molto flessibile: infatti, al loro interno sono nascosti tutti gli arredi fissi, come il letto a ribalta, un armadio ed il vano per l’aria condizionata.
La zona giorno presenta superfici bianche che aumentano la luminosità e fanno risaltare le pareti in legno. Invece, il bagno e la cucina sono il trionfo monocromatico dell’azzurro.

Leggi  La sedia Panton di Vitra

3XA – Appartamento DoFa’12 di 29 mq in Polonia

L’ultimo esempio è l’appartamento dello studio di progettazione polacco 3XA. Questo progetto è consistito nella ristrutturazione di questo piccolo appartamento di soli 29 mq e ha vinto il primo premio al festival d’architettura DoFa’12.


29 mq sono uno spazio molto ridotto in cui vivere, pertanto la priorità di questo restyling è stata quella di ottimizzare lo spazio e creare una camera da letto indipendente.
Il soffitto a 3,7 m non ha permesso al designer di creare due livelli equivalenti, ma è stato costruito un semi-rialzato. Sopra il bagno e il corridoio vi è una spaziosa camera da letto di 1,35 m di altezza, mentre sopra l’armadio c’è un passaggio di 1,85 m di altezza. Inoltre, per aumentare lo spazio, il soggiorno, cucina e sala da pranzo sono stati combinati in un unico ambiente.
Articolo scritto da:

Daniele Drigo

Leggi tutti gli articoli
Architetto, urbanista e interior design. Fondatore dello studio di progettazione architettonica e ingegneristica AirPartners. Blogger per www.ddarcart.com, magazine di Architettura, Arredamento e Design.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *