Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Come scegliere il piatto doccia per il tuo bagno

di 0 commenti

La scelta del piatto doccia

Tra le tante cose da scegliere per allestire nel miglior modo possibile il bagno c’è il piatto doccia.

Non può essere una decisione presa in maniera casuale, perché in commercio esistono numerose e diverse tipologie di piatti doccia e la scelta deve cadere su quello più idoneo per il vostro bagno.

La valutazione dipende da una serie di caratteristiche da considerare, caratteristiche sia del bagno sia del piatto doccia stesso. Vediamo allora in questo articolo quali aspetti bisogna valutare.

Le dimensioni del bagno determinano quelle del piatto doccia

Piatto doccia filopavimento in acrilico Duravit
Piatto doccia filopavimento in acrilico Duravit

Uno dei primi elementi da considerare è lo spazio a disposizione. Nel bagno bisogna confrontarsi spesso con misure davvero limitate.

Anche se esistono piatti doccia rettangolari di tutte le misure, quando lo spazio è davvero poco il consiglio migliore è quello di scegliere un piatto doccia di forma quadrata.

In particolare, proprio questi sono i più adatti, insieme a quelli di forma semicircolare, quando le misure del bagno non vanno oltre i 3,5 metri quadrati.

In alcuni casi la soluzione migliore è il farsi realizzare un piatto doccia su misura ma bisogna considerare che, a parità di misure complessive, si tratta di una scelta sicuramente più onerosa.

Se invece non avete problemi di spazio in bagno, potete optare per la scelta di un piatto doccia di forma rettangolare, soluzione che oggi va per la maggiore.

Un bagno grande non impedisce però che si possa scegliere anche un piatto doccia di forma quadrata o semicircolare, ma di dimensioni più grandi.

Caratteristiche da considerare 

Una volta risolto il problema delle misure, ci sono però altri aspetti da mettere in conto nella scelta di un piatto doccia.

Primo fra tutti, quello dell’aderenza, fondamentale per evitare di scivolare su una superficie bagnata.

Altro aspetto che potete verificare è la resistenza ai colpi, che si può controllare sulla scheda tecnica del prodotto. Non va confusa con la resistenza generale del prodotto (la durevolezza), perché un piatto doccia può essere durevole nel tempo ma non particolarmente resistente ai colpi.

Altri aspetti da verificare sono la resistenza ai prodotti chimici e il calore al tatto, caratteristiche che dipendono anche dal materiale con cui il piatto doccia è fatto. A tale proposito analizzeremo proprio i materiali nel successivo paragrafo.

Tipologie di materiali per il piatto doccia

Piatto doccia in gres porcellanato Italgraniti
Piatto doccia in gres porcellanato Italgraniti

I piatti doccia in porcellana sono quelli più diffusi, del resto sono fatti con lo stesso materiale con cui sono realizzati anche gli altri sanitari.

I pregi principali della porcellana sono la sua durevolezza, la facilità di pulizia, ma anche l’indubbia economicità rispetto ad altri materiali.

Di contro, però, la ceramica è molto sensibile agli urti perché ha poca resistenza, è fredda al tatto e purtroppo è una superficie molto scivolosa, per cui bisogna ovviare con altri artifici a questo problema che può rappresentare una certa pericolosità in doccia.

Oggi la ceramica sta cominciando a essere via via sostituita da un materiale acrilico costituito da un mix di resina, marmo e altri componenti.

E’ un materiale estremamente resistente, poco scivoloso e consente di realizzare piatti doccia ultra sottili, come vogliono le più attuali tendenze di interior design.

Si può anche far realizzare su misura. Non è altrettanto durevole nel tempo come la porcellana e meno semplice da pulire. Inoltre, è anche più costoso.

Articolo scritto da:

Carmen Granata

Leggi tutti gli articoli
Architetto libera professionista e giornalista pubblicista. Si occupa di progettazione e consulenza immobiliare anche online. Servizi dello Studio di Architettura Granata

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *