Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Idee per cucinare all’aperto

di 0 commenti

Come attrezzarsi per cucinare all’aperto

La stagione che stiamo vivendo si presta in particolar modo per cucinare all’aperto. Le belle giornate invitano infatti a organizzare eventi conviviali da trascorre negli spazi outdoor delle nostre case.

Le alte temperature inoltre inducono a uscire fuori di casa per evitare l’afa degli ambienti domestici.

cucinare all'aperto barbecue cucina da esterno nella foto MODULARE01
cucina da esterno MODULARE01

Per preparare pranzi e cene all’aperto non basta però disporre degli spazi sufficienti, ma occorre attrezzarsi con tutto quanto possa servire.

Innanzitutto un barbecue per grigliate o, meglio ancora, una vera e propria cucina da esterni, e poi carrelli portavivande e tutti gli accessori per mettersi ai fornelli.

In questo articolo vedremo una breve rassegna di alcune attrezzature che, oltre a essere funzionali allo scopo, concorrono a arredare con gusto e classe anche gli spazi outdoor della casa.

Cucina da esterno Modulare01 di Rok

Partiamo quindi da una vera e propria cucina da esterno, componibile e modulare, in acciaio inox: si tratta di Modulare01 di Rok.

La flessibilità del programma, dovuta proprio alla componibilità, regala grande libertà compositiva permettendo di allestire di volta in volta il proprio modello di cucina personalizzato.

Il design essenziale della cucina si distingue per l’assenza di saldature e la presenza di cassettoni ermetici.

Dal punto di vista strutturale, Modulare01 presenta uno scheletro composto da moduli costituiti da montanti e traversi in tubolare di acciaio inox che si innestano agevolmente grazie all’aggancio brevettato Rok.

Il telaio, sempre ideato da Rok, è dotato di innesti in acciaio inox e composto da tre principali elementi:

  • modulo di inizio
  • modulo intermedio
  • modulo di fine.
Leggi  Consigli per scegliere la piscina fuori terra o interrata

Ciascun modulo presenta la rivoluzionaria cellula Rok, garantita dalla chiusura ermetica del cassettone che mantiene costante la temperatura degli alimenti e al riparo da qualsiasi agente esterno.

A contrasto con la linearità dell’acciaio la cucina presenta ricercate finiture in legno e Pietra di Vicenza.

Barbecue Flame Set di oneQ

cucinare all'aperto barbecue cucina da esterno FOTO Barbecue Flame Set di oneQ
Barbecue Flame Set di oneQ

Per chi si contenta solo di un barbecue (o meglio ancora lo vuole affiancare alla cucina), oneQ presenta il modello alimentato a gas con struttura in metallo Flame Set.

Il set è composto da:

  • 2 gambe standard in ferro verniciato nero oneQ
  • 1 barbecue a gas con bruciatori da 8kw con griglia in acciaio inox 304
  • 1 coperchio con finestra in vetro per poter vedere la cottura
  • 1 tagliere in legno di bamboo.

Tra gli accessori, quelli più importanti sono invece:

  • Kit Collegamento Gas, da acquistare a parte
  • telo impermeabile traspirante per proteggerlo dalle intemperie.

Nella versione base il barbecue misura 88 x 44 x 122 cm e pesa 39 kg.

Carrello portavivande da giardino Rio di Fischer Möbel

cucinare all'aperto barbecue cucina da esterno FOTO carrello portavivande Rio Fischer Mobel
carrello portavivande Rio Fischer Mobel

Per portare al tavolo le gustose pietanze cucinate all’aperto, potete utilizzare il carrello portavivande da giardino Rio di Fischer Möbel.

Il carrello fa parte di una collezione di mobili da giardino le cui linee eleganti si inseriscono perfettamente in qualunque zona giorno e giardino.

E’ realizzato in alluminio verniciato a polvere e in laminato.

Tagliere Prägen di Vij5

cucinare all'aperto barbecue cucina da esterno nella FOTO tagliere Pragen di Vij5
tagliere Pragen di Vij5

L’attrezzatura per cucinare all’aperto si completa con pentolame, stoviglie, bistecchieri e quant’altro possa servire. All’occorrenza non potrà ad esempio mancare un utile tagliere, come Prägen di Vij5.

L’idea di questo tagliere inizia a prendere forma nella mente della designer Hanne Willmann durante il suo percorso di studi sulle tecniche per imprimere il legno in modo permanente.

Leggi  Come scegliere i tavoli da giardino

Utilizzando questa tecnica ha così realizzato il modello in legno di pero, che presenta un lato in rilievo per servire e uno piatto per tagliare. L’anello metallico serve invece ad appenderlo al muro.

E’ disponibile in due diverse dimensioni:

  • large 16 x 68 cm
  • medium 18 x 30 cm.
Articolo scritto da:

Carmen Granata

Leggi tutti gli articoli
Architetto libera professionista e giornalista pubblicista. Si occupa di progettazione e consulenza immobiliare anche online. Servizi dello Studio di Architettura Granata

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *