Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Immobili di pregio: raddoppia la richiesta online

di 0 commenti

Il mercato residenziale di fascia alta, nelle località italiane più belle, registra la tenuta dei prezzi e l’aumento delle richieste da parte degli stranieri. E’ quanto evidenzia il rapporto realizzato da Knight Frank, operatore mondiale nel segmento di mercato degli immobili di prestigio.

Aumentano gli investitori stranieri

“Nel periodo gennaio-agosto 2012 abbiamo registrato una crescita del 50% nella ricerca di immobili online da parte di compratori stranieri” ha dichiarato Claire Hazle, senior negoziator di Knight Frank, presentando a Genova la scorsa settimana il report Italy Insight, analisi del mercato immobiliare di pregio in Italia.
Si tratta soprattutto di russi, inglesi, danesi, svizzeri e francesi. Cominciano a tornare anche gli americani, in particolare in Liguria, le cui richieste sono destinate ad aumentare se facilitati dal cambio favorevole.

Liguria, Laghi e Venezia le località più gettonate

In Liguria i prezzi sono rimasti stabili – in controtendenza rispetto ad altri mercati immobiliari di lusso, anche italiani – e si registrano lievi aumenti nelle località top come Portofino, Alassio e Bordighera. Ciò é possibile – sempre secondo il rapporto Knight Frank – anche grazie a un’offerta caratterizzata da immobili di ottima qualità e prezzi congrui.
 
Molto richieste le residenze sui Laghi lombardi, dove i prezzi sono rimasti stabili negli ultimi 12 mesi, con il Lago di Como che si conferma la scelta preferita dai compratori stranieri.
Venezia è la preferita soprattutto da francesi, svizzeri, austriaci e italiani. Si è registrato un calo del 10% dei prezzi dall’inizio del 2012, e del 30% rispetto ai picchi raggiunti nel 2007, ma ora la situazione sembra essersi assestata e ci sono le condizioni per prevedere un margine di crescita entro la fine dell’anno.

Roma, la Costa Smeralda e la Toscana

Nella Capitale c’è stato un rallentamento delle trattative, con un calo dei prezzi del 5% circa, mentre tiene bene il mercato in Costa Smeralda, dove le richieste di residenze esclusive sono aumentate alla fine del 2011 e sono rimaste stabili nel corso di quest’anno, con Porto Cervo in testa.
La Toscana continua a essere il luogo dei desideri per la fascia alta di mercato, con il Chianti e la Val d’Orcia in primo piano, seppure in un clima di trattative più caute.

Maggiore interesse per il segmento compreso tra 1 e 5 milioni di euro

L’80 % delle richieste è per gli immobili tra 1 e 5  milioni di euro e per le residenze superiori ai 15 milioni.
Il 15% circa delle richieste riguarda l’offerta inferiore al milione di euro e il segmento compreso tra 5 e 15 milioni.
 
Nel complesso, ha concluso Hazle, “Il mercato degli immobili di pregio ha ottenuto buoni volumi di vendita, soprattutto se rapportati all’andamento del mercato immobiliare tradizionale”, e l’Italia costituisce ancora uno dei Paesi più interessanti in cui acquistare per gli investitori stranieri.
 
Sestilia Pellicano

Articolo scritto da:

admin

Leggi tutti gli articoli
Il blog di CasaNoi si occupa delle tematiche della casa: Compravendita e Affitto, Mercato immobiliare, Ristrutturazione, Arredamento e Fai da te, Ecologia e domotica, e molto altro.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *