Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Imposte comunali: online aliquote, delibere e tariffe IUC 2015 (IMU-TARI-TASI)

di 4 commenti

Le aliquote e le delibere comunali dell’Imposta Unica Comunale (IUC)

aliquote e delibere comunali dell'Imposta Unica Comunale (IUC)

L’ anno scorso, il Dipartimento delle Finanze ha aperto la sezione IUC per riunire in un unico database tutti gli atti comunali relativi all’Imposta Unica Comunale introdotta dalla Legge di Stabilità 2014 che comprende IMU (tassa sugli immobili), TARI (tassa sui rifiuti) e la TASI (tassa sui servizi indivisibili).

Anche quest’anno, si potranno consultare facilmente le delibere comunali sulle aliquote e sui regolamenti in tema di IUC 2015 (IMU-TARI-TASI)/IMI/IMIS attraverso la ricerca sul sito del Ministero delle Finanze, selezionando prima la regione e poi le città di interesse come Milano, Roma, Torino, Venezia, Bologna, Firenze, Napoli, Catania, Bari.

Articolo scritto da:

admin

Leggi tutti gli articoli
CasaNoi è il sito verticale sulla casa, con tante guide, informazioni e notizie utili, consultato ogni giorno da chi la vuole arredare, ristrutturare (interni ed esterni), dotare di nuovi impianti, acquistare, affittare. Le rubriche del blog: Ristrutturazione, Arredamento e Fai da te, Ecologia e domotica, Architettura, Terrazzi e giardini, Attualità e legislazione, Mercato immobiliare, Compravendita e Affitto e molto altro.

Ti potrebbero interessare

4 commenti su “Imposte comunali: online aliquote, delibere e tariffe IUC 2015 (IMU-TARI-TASI)
Inserisci un nuovo commento

  1. sono possessore di un appartamento come prima casa vorrei acqustarne una fuori regione cosa pago come seconda casa di tasse notarile e di spese istruttorie per la seconda abbitazione ,e se vendessi la prima a un nipote oppure fratello come posso fare per non pagare altre tasse ,perche dovrei chiedere il mutuo per la seconda casa grazie per la soluzione

    1. Gentile lettore,
      nel nostro blog abbiamo parlato ripetutatamente di questi argomenti. Ti consiglio di chiedere assistenza ad un notaio di fiducia portando l’atto di acquisto della tua attuale casa e i documenti di quella che intendi acquistare. Ti ricordo che per avere le agevolazioni devi trasferire la residenza e da quanto scrivi vivi in un altra regione.
      Un cordiale saluto,
      Giuseppe Palombelli, CEO di CasaNoi

  2. MIA MOGLIE ED IO ABBIAMO ACQUISTATO UN APPARTAMENTO IN COMPROPRIETA’ (80% E 20%) . DOBBIAMO COMPILARE ED INVIARE ANCORA – A CHI E COME – QUALCHE DICHIARAZIONIE TIPO QUELLA CHE SI DOVEVA INVIARE PER L’ICI? RINGRAZIO IN ANTICIPO

    1. Gentile lettore,
      a cosa migliore è rivolgersi all’ufficio tributi del comune e portare copia dell’atto registrato. Puoi anche chiedere ad un commercialista.
      Un cordiale saluto.
      Giuseppe Palombelli, CEO di CasaNoi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *