Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

La funzionalità dell’arredamento in stile danese

di 0 commenti

Nell’articolo di oggi cercheremo di fare una breve panoramica dell’evoluzione del design e dell’arredamento in stile danese che si è oramai imposto del mondo dell’arredamento degli interni.
 
Il design scandinavo e l’arredamento in stile nordico si sono sempre distinti per la loro modernità a misura d’uomo, ma anche soprattutto per l’approccio evolutivo, capace di creare oggetti funzionali e adatti ai bisogni della società contemporanea.
 
Quest’approccio funzionale non ha impedito nel corso degli anni di trovare soluzioni innovative che uniscano design e teconologia, come nel caso del paralume a tre stadi disegnato da Poul Henningsen che negli anni ’20 rappresentò il primo successo internazionale della scuola danese.
 
Paralume disegnato da Poul Henningsen


 
Ma è negli anni ’50, con l’avvio della produzione di massa degli oggetti di design, che la scuola danese crea oggetti di arredo destinati a diventare icone del 900. Arredi come la Egg Chair disegnata da Arne Jacobsen o come il famoso Poet Sofa creato da Finn Juhl o le sedie disegnate da Hans J. Wegner.
 
Egg Chair
 
La storia ed il successo del design danese non si esurisce però con la grande stagione degli anni ’50 e ’60, ma prosegue ancora oggi, grazie ad una generazione di designer che hanno saputo reinterpretare l’approcio funzionale in chiave contemporanea, proprio come avevano fatto i loro predecessori agli inizi del Novecento.
 
Poet Sofa
 
Articolo scritto da:

Alessandro Rossi

Leggi tutti gli articoli
Alessandro Rossi, Chief Financial Officer (CFO) di CoContest. CoContest è la prima piattaforma al mondo di crowdsourcing dedicata al mercato dell’interior design, che permette a chiunque necessiti di idee progettuali per ristrutturare un appartamento o un locale di poter trovare la soluzione ideale in tempi rapidi e con costi contenuti.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *