Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Le piante d’appartamento come rimedio per l’inquinamento interno

di 0 commenti

Noi di CasaNoi.it abbiamo più volte scritto in questo blog di ecologia e risparmio energetico, di fonti alternative e rinnovabili, di tetti e facciate verdi, perché crediamo fortemente che un mondo migliore sia possibile e che l’evoluzione in tal senso debba andare di pari passo con la consapevolezza, la collaborazione e il comportamento responsabile di tutti.

Le piante d’appartamento favoriscono l’aria pulita in casa

Cominciamo nel nostro piccolo. Ormai lo sappiamo: case, uffici, negozi pullulano di  indoor pollution, che altro non è che l’inquinamento interno.
A cosa si deve quest’aria malsana che inaliamo inconsapevoli proprio dove ci sentiamo più protetti? Ad alcune sostanze chimiche (formaldeide, benzene, ammoniaca, monossido di carbonio, solo per citarne alcune) presenti in molti prodotti di largo consumo:

  • prodotti di uso abituale per la pulizia della casa, come detersivi, smacchiatori, insetticidi

  • prodotti di uso quotidiano per l’igiene personale, quali detergenti, cosmetici, deodoranti

  • pitture, vernici, solventi, colle ed altri elementi utilizzati nell’assemblaggio di mobili e nei materiali da costruzione

  • prodotti della combusione dei gas  e, ovviamente,  tabacco

  • toner di fotocopiatrici e stampanti

  • virus, batteri, spore che si annidano nella sporcizia, nei diffusori delle docce e nelle superfici di evaporazione dei frigoriferi.

Banditi i deodoranti chimici ambientali, tanto pubblicizzati quanto dannosi per la salute, possiamo rinnovare l’aria di casa o del posto di lavoro in modo più gradevole, non solo all’olfatto, ma anche per la vista. Come?

Pollice in su al pollice verde

Alcune piante d’appartamento hanno la capacità di “assorbire” gli agenti inquinanti degli ambienti in cui viviamo e, metabolizzandoli, li trasformano in composti innocui come acidi organici, aminoacidi e zuccheri, oppure li inviano attraverso il fusto fino alle radici, dove microbi e batteri della terra li aggrediscono e smaltiscono.

 Si tratta di sette piante, facili da reperire, poco costose e di cui sarà semplice e piacevole prendersi cura: falangio, potos, spatifillo, dracena, filodendro, camardorea, aloe vera.
Leggi  I radiatori sartoriali: il calore come non s’era mai visto
Articolo scritto da:

admin

Leggi tutti gli articoli
CasaNoi.it è la piattaforma dedicata all'incontro diretto tra offerta e ricerca di case. Il blog di CasaNoi si occupa delle tematiche della casa: Compravendita e Affitto, Mercato immobiliare, Ristrutturazione, Arredamento e Fai da te, Ecologia e domotica, e molto altro.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *