Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Letto matrimoniale a soppalco, come costruirlo?

di 0 commenti

Letto matrimoniale a soppalco fai da te

letto matrimoniale a soppalco in legno
Immagine tratta da Spazio2.net

I letti a soppalco sono nati per arredare le camere dei ragazzi ma, col tempo, sono diventati un’idea utile e funzionale da adottare anche nella camera matrimoniale.

Possono essere realizzati con una struttura in legno, metallo o muratura.

Consentono di sfruttare al meglio lo spazio in altezza dell’ambiente.

Anche se solitamente sono collocati in ambienti con altezza interna di 3 metri, è preferibile destinarli a locali più alti.

Infatti occorrono 2 metri di altezza per poter utilizzare in vari modi lo spazio sottostante e almeno 1 metro e mezzo per la parte superiore.

Nella parte inferiore si può ricavare un utile armadio, un angolo studio o una zona palestra, mentre il letto superiore è raggiungibile con una scaletta.

Per motivi di sicurezza, vista l’altezza, il letto deve essere circondato da sponde, a eccezione dell’area in cui avviene l’accesso.

Fin qui abbiamo visto l’utilità o la funzionalità di questo tipo di letto, ma non si possono nascondere anche alcuni inconvenienti, primo tra tutti la difficoltà di rifare il letto la mattina.

Non sono adatti per persone di una certa età o per bambini ancora piccoli.

I letti matrimoniali a soppalco sono in vendita con soluzioni  “prefabbricate” come quelle illustrate nelle immagini, ma è possibile realizzare le strutture anche in opera, persino in modalità fai da te.

Come costruire il letto matrimoniale a soppalco in legno

Una soluzione agile e leggera per costruire un letto a soppalco anche in modalità fai da te consiste nella scelta di una struttura in legno.

La struttura di appoggio dove posizionare il letto deve essere costituita da una piattaforma con una doppia orditura di travi in legno massiccio o lamellare.

Leggi  Diventare il designer della propria casa
letto matrimoniale a soppalco in legno, particolare montanti di sostegno e scaletta
Immagine tratta da Spazio2.net

Questa piattaforma può essere sostenuta in due modi:

  • ancorandola alle pareti con squadre o staffe metalliche
  • poggiando su montanti verticali addossati al muro e fissati al pavimento su piastre calibrate per distribuire i pesi.
    La prima soluzione potrà essere adottata ovviamente soltanto nel caso in cui le pareti a cui è addossata siano portanti.

La piattaforma dev’essere rivestita con materiali leggeri, come un pavimento in legno o laminato o addirittura una moquette. Vanno invece evitati materiali come marmo o ceramica che potrebbero appesantire la struttura.

Uno degli svantaggi di questo materiale è però lo scricchiolio del legno, che può dare fastidio, e la sensazione (visivamente) di poca solidità della struttura.

Come costruire il letto matrimoniale a soppalco in ferro

Se preferite realizzare una struttura in ferro, per avere un’idea di maggiore solidità, dovrete invece affidarvi a un fabbro.

La struttura in metallo può essere realizzata in due modi:

  • con elementi portanti in profilati d’acciaio
  • con elementi scatolari quadrati o rettangolari, collegati reciprocamente da saldature e bullonature.

In base alle dimensioni di questi elementi si potrà avere una maggiore resistenza ai carichi.

Anche in questo caso, la struttura può essere sorretta da pilastri o ancorata alle pareti portanti, se hanno almeno di 45 centimetri di spessore.

E’ possibile però utilizzare anche una terza soluzione, ovvero sospendere il soppalco al soffitto con appositi tiranti.
Ovviamente per adottare questa soluzione occorre prima sincerarsi della solidità del solaio, affidando a un professionista i calcoli strutturali.

Il soppalco in metallo ha naturalmente un costo superiore rispetto a quello del legno e, anche in questo caso, il rumore dovuto al calpestio può risultare fastidioso.

Leggi  La testiera del letto matrimoniale
Articolo scritto da:

Carmen Granata

Leggi tutti gli articoli
Architetto libera professionista e giornalista pubblicista. Si occupa di progettazione e consulenza immobiliare anche online. Servizi dello Studio di Architettura Granata

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *