Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Pavimento in porcellanato liquido

di 0 commenti

Cos’è il porcellanato liquido?

Viene definito porcellanato liquido un particolare tipo di pavimento realizzato con una resina epossidica che consente di ottenere una superficie omogenea e uniforme da molti apprezzata proprio per la sua continuità e per il fatto di essere priva di punti di interruzione.

pavimento in porcellanato liquido in soggiorno
Porcellanato liquido

In più, il porcellanato liquido è un pavimento estremamente versatile perché può essere personalizzato consentendo di ricreare infinite superfici diverse, grazie all’inserimento di materiali e decori che disegnano motivi diversi o addirittura stampe e riproduzioni di immagini.

Come tutti i materiali, però, presenta i suoi pregi e i suoi difetti.

Porcellanato liquido di tipo tradizionale

Il pavimento in porcellanato liquido di tipo tradizionale è noto e già utilizzato da diversi anni, anche se non ancora molto diffuso in Italia.

Si tratta di un rivestimento autolivellante costituito da una plastica termoindurente che, opportunamente miscelata con un resina epossidica, consente di realizzare una superficie uniforme priva di soluzioni di continuità.

Questo tipo di pavimentazione è molto apprezzata anche perché può essere utilizzata per rinnovare un pavimento esistente, senza rimuoverlo, evitando quindi i costi e disagi dovuti alla demolizione del rivestimento, senza peraltro appesantire il solaio.

Il pavimento è applicabile anche in esterni, purchè la miscela sia specificamente additivata con componenti chimiche in grado di renderla antiscivolo.

La sua manutenzione non è molto complicata, mentre la pulizia quotidiana richiede unicamente l’utilizzo di un detergente neutro da passare con un panno umido.

Porcellanato liquido 3D

Negli ultimi anni sta prendendo piede l’uso del porcellanato 3D, la cui realizzazione utilizza un metodo simile a quello tradizionale, ma con in più l’aggiunta di un gres porcellanato liquido che consente la stampa di un’immagine a scelta del cliente sulla superficie.

Leggi  Posa in opera di pavimenti: come disporre i vari formati?

L’immagine è stampata su grafite, su di una carta adesiva ad alta definizione. Dopo l’applicazione della stampa, viene steso uno strato di resina epossidica autolivellante che rifinisce completamente la superficie.

Il risultato è un effetto che di sicuro avrà un notevole impatto sull’atmosfera dell’intero ambiente pavimentato.

Pregi e difetti del pavimento in porcellanato liquido

Come abbiamo detto, questa alternativa soluzione per il rivestimento delle superfici dei pavimenti presenta sicuramente i suoi pregi e i suoi difetti.

Tra i pregi ci sono sicuramente quelli estetici, visto che si tratta di una soluzione senza dubbio originale e d’impatto per arredare gli ambienti interni.
Potete scegliere ad esempio, di arredare la vostra casa in maniera estremamente semplice e minimale e scatenare invece la fantasia per decorare il pavimento.

pavimento in porcellanato liquido 3D Imperial Interiors in bagno
Porcellanato liquido 3D Imperial Interiors

Questo tipo di soluzione è molto apprezzata negli ambienti pubblici, soprattutto quelli di tipo commerciale.
In un negozio, ad esempio, si può stendere su tutto il pavimento una superficie di colore uniforme e decorarne solo una parte con il logo della società.

I più critici imputano invece al porcellanato liquido 3D il fatto che l‘eccesso di decorazioni e colori o l’immagine di impatto possono con il tempo stancare e rendere difficile arredare gli ambienti.

Ma naturalmente la soluzione 3d può essere lasciata all’allestimento di ambienti più particolari, mentre per quelli residenziali si possono scegliere decorazioni e colori più neutri e uniformi.

Quanto costa un pavimento in porcellanato liquido?

Trattandosi di una pavimentazione realizzata in opera, sul costo del lavoro finale incide anche l’estensione della superficie da ricoprire.

In ogni caso, per la versione 3D, se si usano immagini o disegni già disponibili in catalogo il prezzo di base è più basso.
Per soluzioni personalizzate, come l’utilizzo di immagini artistiche, fotografie o applicazione di loghi aziendali, i costi incominciano a essere più elevati.

Leggi  Come accostare pavimenti diversi
Articolo scritto da:

Carmen Granata

Leggi tutti gli articoli
Architetto libera professionista e giornalista pubblicista. Si occupa di progettazione e consulenza immobiliare anche online. Servizi dello Studio di Architettura Granata

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Lascia un commento