Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Piastrelle di grande formato

di 0 commenti

Le piastrelle di grande formato per pavimenti e rivestimenti

Piastrelle di ceramica in grande formatoNegli ultimi anni, l’industria della ceramica ha immesso sul mercato piastrelle per pavimenti e rivestimenti in formati sempre più grandi.

Si è trattato di una evoluzione molto importante per l’industria del settore, soprattutto in considerazione del fatto che l’ampliamento dei formati è stato portato a termine mantenendo inalterate le caratteristiche prestazionali del materiale e gli spessori estremamente ridotti (da 3 a 6 mm).

Caratteristiche del grande formato

Questo “strumento” ha offerto a interior designer e architetti l’opportunità di ampliare in maniera notevole le possibilità compositive in tema di progettazione di interni.

Infatti, le piastrelle di grande formato consentono la riduzione al minimo della presenza delle fughe, inoltre presentano superfici levigate e mostrano una certa “leggerezza” complessiva.

Tutte queste caratteristiche, messe insieme, contribuiscono a creare quell’effetto di continuità della superficie del pavimento che conferisce grande forza espressiva a qualunque tipo di ambiente, da quelli residenziali a quelli degli spazi commerciali.

Ma a parte l’estetica, uno dei vantaggi pratici più immediati delle maxi piastrelle è la maggiore facilità di pulizia e manutenzione che si rivela particolarmente utile nei luoghi pubblici di passaggio, di sosta prolungata e di forte calpestio.

Piastrelle Maxfine di FMG fabbrica Marmi e Graniti

Piastrelle di grande formato Maxfine di FMG fabbrica Marmi e Graniti Nel panorama delle maxi lastre di ceramica oggi in commercio, Maxfine rappresenta un prodotto di punta ed è frutto di un innovativo processo di lavorazione di FMG fabbrica Marmi e Graniti.

La collezione Maxfine comprende un’ampia varietà di texture e cromatismi in grado di riprodurre l’effetto di qualunque pietra naturale.

A garanzia della massima versatilità di utilizzo, le piastrelle sono disponibili in vari formati e sottomultipli.

Leggi  Camerette ad angolo, utilizzare lo spazio in altezza

In particolare, sono da segnalare i formati 300 x 100 cm, 100 x 100 cm e la variante 240 x 20 cm effetto legno, che riproduce i listoni di parquet.

L’espressività dei progettisti trova in tal modo il materiale idoneo per la messa in pratica del proprio percorso creativo.

In linea con le attuali esigenze di sostenibilità, riduzione di energia e consumi, il processo produttivo di queste piastrelle ceramiche è stato studiato per ridurre del 40% l’impatto ambientale per la lavorazione della materia prima. Del resto il claim dell’azienda è “Costruire secondo natura”.

Piastrelle Mosa Solids di Mosa

piastrelle di grande formato Mosa SolidsLa collezione Mosa Solids di Mosa si è di recente arricchita di un maxi formato da 90 x 90 cm dove, rispetto alla precedente piastrella da 60 x 60 cm, le sfumature risultano incrementate del 150 per cento, dandole l’aspetto di una piastrella realmente più grande, vivace e lussuosa.

Ogni piastrella della collezione è unica perché finitura e composizione cromatica sono individuali e caratterizzate da sfumature vivide.

Le sottili differenze di colore apportano maggiore dinamismo e vivacità, proprio come avviene per i materiali naturali.

Le variazioni nei granulati atomizzati e le scaglie fini e grossolane creano visivamente un senso di profondità, così la piastrella, nonostante la finitura liscia, presenta un aspetto grezzo e lussuoso allo stesso tempo.

Le piastrelle sono disponibili nelle varianti di colore seguenti:

  • vivid white
  • clay grey
  • agate grey
  • stone grey
  • basalt grey
  • graphite black.

La collezione comprende poi ogni genere di accessorio utile per rendere quanto mai completa e continua la superficie del pavimento. Questo è un aspetto importante che spesso viene trascurato anche nelle migliori linee di prodotti ceramici.

Leggi  Lampada Arco, la celebre piantana dei fratelli Castiglioni

Quindi è possibile trovare battiscopa, gradini per scale o shower drain (piatto doccia) in tutti i colori abbinati e in formati modulari a richiesta.
In particolare, sono disponibili:

  • battiscopa nei formati 90 x 9,5 centimetri
  • shower drain da 90 x 15 centimetri.

Articolo scritto da:

Carmen Granata

Leggi tutti gli articoli
Architetto libera professionista con studio in Crispano (Napoli). Si occupa di progettazione e consulenza immobiliare. È giornalista pubblicista. Il suo blog è www.guidaxcasa.it.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Lascia un commento