Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Punti di presa elettrica a pavimento

di 0 commenti

Prese elettriche a pavimento

Presa elettrica a pavimento FOTO Torretta a scomparsa POP-UP di BTicino
Torretta a scomparsa POP-UP di BTicino

Le prese elettriche rappresentano il punto terminale dell’impianto elettrico. Dal quadro di distribuzione generale, infatti, l’energia elettrica viene portata in casa verso le prese, caratterizzate dai tre fori a cui sono collegate le spine degli elettrodomestici.

Esistono diverse tipologie di prese elettriche, distinte anche per la destinazione di utilizzo.

In questo articolo, in particolare, ci occuperemo dei punti di presa elettrica a pavimento.

Perché utilizzare punti di presa elettrica a pavimento?

L’utilizzo di punti di presa a pavimento nasce per ovviare a quelle situazioni in cui tra l’elettrodomestico da utilizzare e la presa elettrica non esiste una distanza ragionevole.

E’ il caso ad esempio delle cucine a isola, poste a centro stanza, o di tanti altri mobili aventi questa collocazione, ad esempio tavolini da salotto su cui sono posizionate delle lampade.

Utilizzare delle tradizionali prese elettriche a parete significherebbe, in questi casi, lasciare in giro per casa fili volanti che, oltre a essere antiestetici, esporrebbero le persone che ci vivono al rischio di inciampare.

Oltre a questo utilizzo, le prese da pavimento sono molto utili in ambienti come gli uffici, dove c’è bisogno di tanti punti presa presso le scrivanie o i tavoli di riunioni, o nelle grandi sale comuni degli alberghi.
Ancora, sono utilizzate in particolar modo nei centri commerciali, negli aeroporti, ecc..

In alcune circostanze, è necessario disporre di punti presa a pavimento anche in esterni. Ricordo, ad esempio, che dal 2018 ci sarà l’obbligo di punti di ricarica elettrica per le auto per molti edifici di nuova costruzione. Saranno quindi ancora più numerose le case che dovranno dotarsi di un punto di presa di questo tipo.

Naturalmente, il presupposto essenziale per poterli installare è che l’impianto elettrico, con i suoi cavi e le sue tubazioni, corra a pavimento.

Caratteristiche dei punti di presa elettrica a pavimento

I punti di presa a pavimento sono costituiti da torrette alte circa 20 cm, che ospitano i frutti, accessibili in sezione laterale o dall’alto.

Le più recenti soluzioni non solo sono tecnologicamente avanzate, ma anche esteticamente più curate. Sono infatti dotate di coperchi ribaltabili che consentono di nasconderle all’occorrenza ma, soprattutto, di renderle più sicure.

Simon Urmet produce cassette a scomparsa IP66 con le quali è possibile creare punti corrente a pavimento, interni ed esterni.

Il grado di protezione IP66 garantisce infatti l’impermeabilità all’acqua a coperchio chiuso ermeticamente, per cui il frutto risulta protetto sia dalle intemperie, sia in caso di operazioni di pulizia del pavimento.

Presa elettrica a pavimento Urmet
Presa elettrica a pavimento Urmet

Le prese sono disponibili in due finiture, acciaio inox e ottone, con meccanismo di chiusura manuale o di sicurezza:

  • chiusura manuale consente di aprire il coperchio azionando l’apposito pulsante posizionato a lato del coperchio
  • chiusura di sicurezza consente di aprire il coperchio con l’apposita chiave fornita a corredo all’interno dell’imballo.

La torretta può essere installata su pavimento in calcestruzzo o su pavimento sopraelevato (ad esempio parquet flottante).

Nella gamma Interlink Office, pensata soprattutto per ambienti di lavoro funzionali ed efficienti, BTicino presenta una serie di torrette a scomparsa e sporgenti per installazioni sia in pavimenti flottanti che in cemento.

Le torrette a scomparsa POP-UP hanno caratteristiche esclusive e design ricercato e uniscono facilità di utilizzo ed eleganza. La struttura, compatta ed estremamente sottile, è disponibile in 5 diverse finiture.

Le torrette sporgenti sono invece la soluzione più compatta e funzionale per l’alimentazione da terra di postazioni di lavoro. Consentono molteplici possibilità di accessoriamento.

Articolo scritto da:

Carmen Granata

Leggi tutti gli articoli
Architetto libera professionista e giornalista pubblicista. Si occupa di progettazione e consulenza immobiliare anche online. Servizi dello Studio di Architettura Granata

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Lascia un commento