Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Sistemi di telesoccorso per anziani

di 0 commenti

Cosa sono i sistemi di telesoccorso per anziani?

telesoccorso per anziani FOTO coppia di anziani al parcoCon l’aumentare dell’età media della popolazione, aumenta progressivamente il numero delle persone anziane costrette a vivere da sole o comunque a passare da sole in casa la gran parte della giornata, mentre figli e nipoti sono al lavoro o a scuola.

In questa situazione è chiaro che cresce la preoccupazione e il timore che, una persona sola in casa, e magari non completamente autonoma, possa essere soggetta a malori e piccoli infortuni e non sia in grado di chiedere aiuto.

Proprio per far fronte a questa necessità sempre più diffusa sono nati i dispositivi detti di telesoccorso.

Si tratta di sistemi che, in caso di emergenza, sono in grado di emettere un segnale sonoro di richiesta di aiuto o di inviare una chiamata automatica a un numero di telefono salvato in rubrica.

Si possono quindi memorizzare i numeri di parenti, vicini di casa o direttamente quelli delle forze dell’ordine.

La gamma di sistemi di telesoccorso comprende dispositivi anche molto diversi tra loro, più o meno complessi e di conseguenza anche con prezzi diversi.

E’ necessario quindi conoscere i vari tipi di sistemi per poter scegliere quello obiettivamente più indicato per le esigenze dei propri cari.

Tipologie di sistemi di telesoccorso per anziani

Sistema di telesoccorso per anziani Assist di Urmet
Sistema di telesoccorso Assist di Urmet

I sistemi di telesoccorso per anziani sono molto diversi e presentano diversi gradi di complessità. Di conseguenza, anche la gamma di pezzo può avere valori differenti.

Il sistema più semplice quindi potrà essere un bracciale configurabile con l’apposita app dotato di un unico pulsante per la chiamata di allarme.

Un sistema più complesso, invece, e quindi anche più costoso, potrà essere utilizzato dentro e fuori casa, sarà dotato di scheda SIM e GPS e potrà emettere segnali sonori, effettuare chiamate e inviare SMS.

Leggi  Furti nelle abitazioni, un trend in crescita

Tra i sistemi più semplici ed economici per aiutare l’anziano c’è anche un semplice telefono fisso, configurabile con tasti personalizzabili che, premuti in caso di emergenza, possono inviare richieste di aiuto pre registrate.

Da non dimenticare, infine, la possibilità di installare apposite centraline fisse di telesoccorso che possono essere utilizzate anche come impianti di allarme per la casa e quindi servono a tutelare l’anziano anche da eventuali intrusioni esterne.

Come scegliere il giusto sistema di telesoccorso per anziani

Al momento di scegliere un sistema di telesoccorso per anziani, la prima domanda da porsi è qual è il livello di autonomia dell’anziano a cui è destinato.

Nella scelta dei sistemi, occorre infatti distinguere tra quelli destinati a persone in grado  di muoversi e uscire da sole e quelli rivolti invece a persone che non possono proprio uscire di casa.

telesoccorso per anziani : TeleSalvalavita Sistema Beghelli
TeleSalvalavita Sistema Beghelli

Nel primo caso, ad esempio, sarebbe opportuno dotare l’anziano di un dispositivo in grado di funzionare anche al di fuori delle mura domestiche come un normale cellulare.

Il sistema dovrebbe essere dotato di una propria scheda SIM e di un GPS che consenta di localizzare velocemente la persona che ha bisogno di soccorso.

Se invece l’anziano è costretto in casa, è opportuno installare nell’abitazione un apposito impianto dotato di centralina fissa e di telecomando da portare con sé, appendendolo al collo, alla cintura o al polso come un orologio.

Questi telecomandi sono dotati di un pulsante di SOS da pigiare in caso di necessità di aiuto.

Alcuni sistemi, inoltre, sono dotati anche di un sensore di riconoscimento caduta, in grado di inviare un segnale d’allarme in automatico, in caso di perdita di conoscenza della persona.

Leggi  Persiane blindate, infissi a prova di effrazione
Articolo scritto da:

Carmen Granata

Leggi tutti gli articoli
Architetto libera professionista e giornalista pubblicista. Si occupa di progettazione e consulenza immobiliare anche online. Servizi dello Studio di Architettura Granata

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *