Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Un Salone a Colori

di 0 commenti

Poltrone e puff colorati. della serie Blues di Calia ItaliaSi apre oggi la Milano Design Week, la settimana più entusiasmante e coinvolgente della vita milanese, che detta tendenze praticamente in tutto il mondo: una ricchissima panoramica di novità, prodotti e stili emergenti nell’arredamento ma non solo, considerato il dialogo aperto, ormai da tempo, con altri settori a cominciare dall’architettura, alla moda, al food. Al design, protagonista del Salone del Mobile e Fuorisalone, si affiancano sempre di più, in modo particolare in questi anni segnati dalla crisi, il confronto, la ricerca e lo studio in funzione della produzione. Fino al 14 aprile.

Il colore accende il design

Di Sasa Mitrovic, Matrioshka è il sistema di contenitori in legno (armadi, cassettiere, madie) che si possono disporre negli ambienti o inserire l'uno nell'altro. Prodotto da Creative Space Serbia, l'agenzia governativa serba.

Rosso fragola e lampone, arancio, limone, azzurro e, soprattutto, verde: mela, salvia, pistacchio e tante varianti sul tema. Sono le cromie più diffuse, assieme alle sfumature di diverse palette che danno vita a questa vera e propria primavera del design.La tendenza, certo, si fa sentire da qualche tempo, ma ora è fuor di dubbio: colore è bello.

 

" sedie, una verde e una lilla della serie Echo di DomitaliaIl colore è il protagonista di questa edizione del Salone, senza distinzione di oggetti e materiali, dal legno al marmo, dalla ceramica al metallo.

E allora, godetevi la ricerca e i marmi colorati di Patricia Urquiola per Budri, l’azienda modenese che è una sorta di sartoria del marmo. Sempre all’insegna del colore: poltrone e divani avvolgenti, arredamento per esterno, mobili componibili e reinterpretazione di credenze classiche, fino ai piatti.

Design e architettura: incontri, progetti, mostre

Altamoda Italia, la poltrona Happy Games, imbottita, colorata e dallo schienale che ricorda la sagoma di Topolino, per adulti e bambini Vi segnaliamo, da non perdere, l’esposizione su Gae Aulenti alla Triennale, assieme alla mostra “La sindrome dell’influenza”, con la sezione che mette a confronto alcuni “maestri storici” con designer contemporanei; presso l’Ordine degli Architetti, l’interpretazione della tecnologia di Marco Zanuso e lo spazio dedicato ad Angelo Mangiarotti presso la galleria Sozzani.

Grande spazio è riseravato al piacere di “vivere” l’ufficio, alla ricerca di nuovi materiali e nuove tecnologie per spazi lavorativi accoglienti e soddisfacenti, rispettosi dell’uomo e dell’ambiente: sono gli “Uffici da abitare” secondo Jean Nouvel.

Rane di tutti i colori sui Navigli

I Navigli di Milano invasi da centinaia di rane in plastica di tutti i colori Cinquemila rane nei Navigli di Milano, di tutti i colori, dal 10 aprile si tufferanno in acqua e si affacceranno da ponti e balconi delle Alzaie. In plastica atossica riciclabile, sono le protagoniste del progetto di raccolta fondi per il recupero delle chiuse leonardesche della Conca dell’Incoronata.

 

Fuorisalone, che passione!

Gli eventi delle diverse zone e tutti gli appuntamenti per costruirsi dei veri itinerari del Fuorisalone: Zona Tortona, Brera District, Ventura-Lambrate, dintorni di Porta Venezia e l’Archivio Giovanni Sacchi che apre per l’occasione a Sesto San Giovanni.Per il Salone del Mobile e i Saloni collaterali, Euroluce, SaloneUfficio, Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, SaloneSatellite, trovi qui tutte le informazioni.

 

Sestilia Pellicano

 

Articolo scritto da:

admin

Leggi tutti gli articoli
CasaNoi è il sito verticale sulla casa, con tante guide, informazioni e notizie utili, consultato ogni giorno da chi la vuole arredare, ristrutturare (interni ed esterni), dotare di nuovi impianti, acquistare, affittare. Le rubriche del blog: Ristrutturazione, Arredamento e Fai da te, Ecologia e domotica, Architettura, Terrazzi e giardini, Attualità e legislazione, Mercato immobiliare, Compravendita e Affitto e molto altro.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *