Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?
Le guide di CasaNoi

Il foglio informativo della banca

di Consulente Creditizio e Assicurativo 2 commenti in

Cos’è il foglio informativo della banca?

Il foglio informativo della banca contiene informazioni sulla Banca, sulle condizioni applicate, sulle principali caratteristiche e i rischi tipici del mutuo e, soprattutto tutti gli elementi relativi alle condizioni economiche dell’offerta (tassi, costi, eventuali penali, spese accessorie) e al costo complessivo.

Il contenuto deve sempre essere aggiornato e coerente con il prodotto offerto in quel momento.Per agevolare la confrontabilità dei prodotti, i fogli informativi relativi al mutuo sono redatti secondo schemi standard definiti dalla Banca d’Italia. Il foglio informativo deve essere apposto nei locali della banca.

Nel 1997 la Commissione Europea ha deciso di introdurre una disciplina relativa ai mutui casa. Ne è scaturito il Codice di Condotta Europeo per i Mutui Casa. L’adesione al Codice resta una decisione volontaria di ciascuna banca, ma quasi tutte quelle italiane lo hanno sottoscritto.

Articolo scritto da:

Matteo Comelli

Leggi tutti gli articoli
Da oltre 15 anni si occupa di consulenza nel settore mutui casa e prodotti assicurativi di protezione familiare e nel corso degli anni ha collaborato con diverse banche specializzate (Woolwich, Fineco, Meliorbanca, Barclays, Ing Direct) direttamente o tramitette società di distribuzione indipendenti (Divisione Mutui Spa, Systema Mutui, Avalon, Credipass, MutuiOnline). Attualmente collabora con MCS Spa.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

2 Comments su "Il foglio informativo della banca"

Ordina da:   più recente | meno recente

Buonasera , domanda : il documento di sintesi è un documento che a richiesta posso avere dalla mia banca ? Sono tenuti a fornirmelo ? Ho fatto questa specifica richiesta e mi hanno dato il piano di ammortamento . Avendo la sensazione che il mio mutuo trentennale a tasso /taeg fisso del 6,9 % sfiori il limite usuraio ho anche qualche dubbio sulla totale trasparenza dell’ Istituto, che non è collaborativo.
Grazie in anticipo

Gentile Alberto, il documento di sintesi DEVE essere consegnato al cliente su sua richiesta. Oltre al piano di ammortamento, riporta le principali condizioni economiche e contrattuali. E’ dovere della Banca fornire anche un documento che riporta i TASSI EFFETTIVI GLOBALI MEDI (TEGM) suddivisi per tipologia di operazione. Il tasso usuraio si riscontra quando il tasso supera il TASSO SOGLIA, secondo questi parametri: TASSO SOGLIA = TEGM, aumentato del 25% del TEGM + ulteriori 4 punti. La banca d’ITALIA pubblica periodicamente TEGM e TASSI SOGLIA Ecco il link dell’ultima pubblicazione Banca d’Italia in materia: PERIODO DI APPLICAZIONE DAL 1°OTTOBRE 2017 FINO… Read more »
wpDiscuz