Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Living Coral colore Pantone 2019

di 0 commenti

Qual è il colore Pantone 2019?

Living Coral colore Pantone 2019Come ogni fine d’anno l’istituto Pantone ha scelto il colore che caratterizzerà la moda e il design per il 2019.

Tutti gli anni la ricerca dell’azienda inizia in primavera, conducendo un’analisi attraverso le passerelle delle sfilate di moda, la street art e i social media trendy, alla ricerca del colore che, oltre che essere di tendenza, sia anche portatore di un messaggio sociale importante.

Dopo l’Ultra Violet del 2018, per il 2019 è stato scelto Living Coral, il colore Pantone tonalità 16 – 1546, una nuance calda e avvolgente che evoca ottimismo e richiama all’attenzione per l’ambiente contro la freddezza dell’era digitale.

Il rosa corallo acceso – una tonalità di arancio tendente al pesca con sfumature vagamente dorate – infonde immediatamente allegria richiamando il mare e l’estate.

In realtà, dietro un sentimento così vivace si nascondono delle motivazioni ben più profonde.

L’intento dell’istituto Pantone è infatti quello di contrastare la disumanizzazione dovuta al predominio dei social media nell’ambito della società moderna.

Inoltre, lo stesso nome del colore richiama profondamente la tematica della salvaguardia ambientale.

Le barriere coralline rappresentano una delle specie viventi che maggiormente risentono dei cambiamenti climatici che stanno sconvolgendo il Pianeta. Questo fenomeno sta provocando il loro progressivo sbiancamento e scomparsa.

Insomma, il colore secondo l’azienda è stato scelto perché brioso e ottimista ma, per la verità, la motivazione ecologica alla base farebbe pensare purtroppo esattamente all’opposto.

In ogni caso, chi è in procinto di rinnovare la casa, tenga in considerazione questa calda e morbida tonalità per gli arredi e le finiture di interni.

Come arredare la casa con il Living Coralliving coral colore pantone 2019

Il colore corallo non è in realtà mai tramontato nel mondo del beauty e della moda. E’ nell’ambito della casa che quest’anno rappresenterà una grande novità o perlomeno un ritorno.

Come arredare quindi gli ambienti domestici con il Living Coral?

Lo stesso Pantone Institute suggerisce di utilizzarne la grande potenzialità tattile. Per questo il colore parrebbe particolarmente adatto per i tessili, come coperte, cuscini, tappeti e asciugamani del bagno di casa.

Potete poi utilizzarlo per la tinteggiatura di una parete a contrasto con altre più chiare o per altri complementi d’arredo.

Ma il colore dell’anno non si regge da solo. E’ importante anche il modo in cui viene utilizzato nei vari settori e come si abbina con altre tonalità, magari le stesse che il Pantone Institute indica per l’anno a venire.

Il Living Color si abbina in particolare con il bianco, il grigio chiaro e il nero, mentre gli accostamenti più audaci potranno osare con il blu chiaro e il viola.

Dove è meglio evitare l’uso del Living Coral

Living Coral colore Pantone 2019
Living Coral

Gli interior designer sconsigliano invece l’uso di questo colore nelle camerette dei più piccoli, soprattutto nella prima infanzia.

Come tutte le tonalità molto vivaci potrebbe infatti risultare troppo eccitante per la particolare emotività dei più piccoli.

E’ poi assolutamente da evitare l’accostamento con il rosso e l’arancione, in quanto i colori caldi vanno usati in dosi adeguate, senza esagerare, per non appesantire eccessivamente l’ambiente.

Articolo scritto da:

Carmen Granata

Leggi tutti gli articoli
Architetto libera professionista e giornalista pubblicista. Si occupa di progettazione e consulenza immobiliare anche online. Servizi dello Studio di Architettura Granata

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *