Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Scrivania Ikea da ufficio e da studio

di 0 commenti

In una casa moderna non manca mai una scrivania: non solo per arredare la cameretta di bambini e ragazzi che la utilizzano per studiare, ma anche per attrezzare un locale o un angolo dedicato all’home office.

Sono sempre di più infatti le persone che si dedicano al telelavoro, avendo l’opportunità di svolgere un’attività professionale da casa, o che semplicemente completano dalla propria abitazione parte del lavoro d’ufficio.

A casa o in ufficio, dunque, la scrivania è un complemento indispensabile per svolgere il lavoro al meglio.

La scrivania deve essere però adatta a chi la utilizza e allo spazio in cui deve essere inserita.

E’ per questo motivo che Ikea presenta un vasto assortimento di modelli di ogni stile e dimensione, adatti per tutte le necessità.

E per chi desiderasse configurare la propria scrivania in base a particolari dimensioni e caratteristiche, esiste anche questa possibilità.

Nel catalogo Ikea si trovano diversi tipi di scrivanie o tavoli idonei a lavorare col PC, perché flessibili e adattabili a qualunque tipo di spazio e dotati di utili accessori come quelli per tenere in ordine tutti i cavi dei dispositivi elettronici.

In particolare, le scrivanie della serie Galant sono approvate per l’utilizzo professionale.

Scrivania Ikea Bekant

bekant-scrivania-angolareUn esempio interessante è rappresentato dalla scrivania angolare Bekant, progettata da Karl Malmvall ed Eva Lilja Löwenhielm e assicurata con una garanzia decennale.

La superfice impiallacciata del piano è disponibile in diversi colori ed essenze ed è resistente e facile da pulire. E’ sufficiente usare una soluzione di acqua e sapone poco concentrata e asciugare con un panno.

L’altezza può essere fissata in base alle proprie necessità, infatti è regolabile da 65 a 85 cm, in modo da poter lavorare all’occorrenza anche in piedi.

Sotto il piano è presente una rete per organizzare i cavi che consente di tenere in ordine il piano con facilità.

Ma Bekant è anche un mobile ergonomico: il piano del tavolo è infatti arrotondato, così riduce la tensione delle braccia e dei polsi quando si scrive. Inoltre, essendo piuttosto profondo, offre un’ampia superficie per lavorare e consente di tenere la giusta distanza dal monitor del PC.

bekant-scrivaniaBekant, che costa 199 euro, è stata testata e approvata per l’uso professionale, infatti è conforme ai requisiti di sicurezza, durabilità e stabilità specificati nelle norme EN 527-2 e ANSI/BIFMA X5.5-2008.

Oltre a essere usata singolarmente, può essere abbinata in varie combinazioni per arredare uffici e sale riunioni.

 

 

 

Scrivania Ikea per bambini

Per quanto riguarda invece i prodotti destinati ai più piccoli, Ikea produce una serie di modelli dedicati in particolare ai bambini di età compresa tra 8 e 12 anni, proprio il periodo in cui i ragazzi cominciano a studiare e fare i compiti servendosi del computer.

Anche queste scrivanie infatti sono accessoriate con utili portacavi per tenerli sempre ben sistemati.

In particolare, sono poi corredate da sedie regolabili che potranno accompagnare il bambino anno dopo anno, durante la sua crescita.

pahl-scrivaniaAd esempio, la scrivania PÅHL, larga 96 cm e profonda 58,  è proprio progettata per crescere insieme a un bambino, perché si può regolare su tre altezze differenti.

Usando gli appositi pomelli presenti sulle gambe, l’altezza della scrivania si può infatti fissare a 59, 66 e 72 cm. Ma la durata nel tempo è garantita anche dalla buona qualità dei materiali.

Tra le gambe anteriori e posteriori sono presenti dei raccoglicavi all’interno dei quali si possono sistemare cavi e prolunghe per tenerli in ordine.

Johanna Jelinek e Sarah Fager, le designer della scrivania, spiegano anche di aver scelto un design il più possibile semplice, per dare modo al bambino  e ai genitori di accessoriare la scrivania in base alle proprie necessità.

In dotazione ci sono infatti un elemento supplementare e uno scaffale utili a tenere in ordine penne, raccoglitori e altro. Se però la scrivania viene completata con questi elementi, deve essere appoggiata a una parete per prevenire il rischio di ribaltamento.

PÅHL costa 59 euro ed è disponibile nei colori bianco, bianco/blu, bianco/rosa e bianco/verde.

Articolo scritto da:

Carmen Granata

Leggi tutti gli articoli
Architetto libera professionista e giornalista pubblicista. Si occupa di progettazione e consulenza immobiliare anche online. Servizi dello Studio di Architettura Granata

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *