Vuoi apparire su CasaNoi con la tua azienda?

Arredare e dipingere casa con il feng shui: colori e ambienti

di 0 commenti

Feng shui: una casa in armonia con semplicità

Feng shui – che letteralmente significa ‘vento e acqua’ (secondo la cultura cinese, equivalgono a salute, felicità, pace e prosperità) – è l’insieme di norme codificate per migliorare il rapporto tra l’uomo e l’ambiente in cui si va ad abitare.
In questo articolo tratteremo due degli elementi fondamentali per il Feng shui: colori e armonia degli ambienti.

I colori

I colori del feng shuiScegliere il colore delle pareti degli ambienti è un’operazione delicata. Il Feng shui tiene conto delle zone della casa, di come queste vengono vissute e delle loro caratteristiche, per la scelta dei colori più idonei.
L’utilizzo dei colori è associato al bilanciamento dei cinque elementi fondamentali:
– Legno: verde, azzurro.
– Metallo: bianco, beige.
– Fuoco: rosso.
– Terra: giallo.
– Acqua: blu, nero.
Questi elementi regolano l’armonia quando si completano l’uno con l’altro e, viceversa, disarmonia quando questo non avviene.

Gli ambienti

Ingresso
Feng shui: arredare casa in armonia con semplicitàIl nostro ingresso in casa, così come l’ingresso di un ospite, e quindi della nostra/sua energia, dovrebbe essere accompagnato in modo armonico. Per questo motivo sarebbe bene che la porta si aprisse sempre verso l’esterno. Questo vale per tutti gli ingressi, sia quello principale che l’ingresso in altre zone importanti della nostra casa.
Per un armonioso accompagnamento della persona che si appresta ad entrare nella nostra dimora si consiglia che all’interno, in posizione frontale rispetto alla porta, non ci sia mai uno specchio. Sono da evitare, sempre in posizione frontale all’ingresso, anche la porta del bagno o la scala.
Colori: blu, verde, rosa.

Leggi  Pareti domestiche decorate ad arte

Camera da letto
In questa camera il letto dovrebbe essere posizionato nell’angolo a destra opposto alla porta di ingresso. I piedi del letto non dovrebbero essere rivolti né verso la porta, né verso uno specchio. Per un corretto riposo sono da evitare anche piante e fiori.
Si dovrebbe fare attenzione anche all’orientamento degli spigoli dei mobili. E’ preferibile che questi non puntino verso il letto, poiché si ritiene che gli spigoli generino onde energetichenegative, in grado di disturbare il sonno.
Colori: colori tenui, come blu, celeste, bianco.

 

Salotto
La disposizione dei mobili del soggiorno, ambiente in cui si trascorrono in questa zona in cui si soggiornaè uno dei principi-chiave per creare l’armonia di cui si ha bisogno.
Il divano va posto non direttamente di fronte a una porta o a una finestra, poiché queste aperture fanno entrare una quantità eccessiva di energia, tale da disturbare il relax e la quiete familiare.
Il divano va posizionato radente al muro, al fine di dare una sensazione di protezione a chi sta seduto.
Occorre inoltre disporre sedie e divani senza creare barriere, in modo che il percorso dall’ingresso alle sedute sia chiaro e delineato.
Colori: rosso o arancione facilitano la conversazione in famiglia o tra gli amici.

Cucina
La cucina è un ambiente vitale ed energetico, dove si svolgono azioni particolarmente importanti nella vita delle persone, del nucleo familiare, come preparare i pasti, mangiare e colloquiare. Dovrebbe essere un luogo accogliente e ordinato. L’ordine riveste infatti, per il Feng shui, un’importanza centrale e questo significa soprattutto liberarsi del superfluo poiché l’accumulo di oggetti non utilizzati e polverosi impedisce il fluire delle energie positive.
In cucina la porta non dovrebbe essere mai posta alle spalle di chi lavora alla preparazione dei pasti e ai fornelli, piuttosto dovrebbe stare a lato, per consentire di controllare l’accesso e stare tranquilli.
Inoltre è importante il posizionamento della cucina stessa, che non dovrebbe essere vicina all’entrata principale, al fine di proteggere il luogo dedicato alla preparazione dei cibi.
Colore: ideale il giallo, sconsigliato il rosso poiché creerebbe un eccesso di energia attiva.

Leggi  Come scegliere i colori delle pareti

Bagno
Il bagno è la stanza dove prendersi cura del proprio corpo e per questo motivo deve essere un ambiente luminoso, facile da pulire e arredato in modo armonico.
Il bagno è il luogo dove prevale l’acqua. Per riequilibrare l’ambiente è utile la presenza di legno e piante. Gli specchi non vanno mai posti l’uno di fronte all’altro. Compatibilmente con le case attuali che prevedono spesso bagni “ciechi”, in questo ambiente dovrebbe esserci di regola una finestra ampia, in modo da permettere ventilazione e luce.
Colore: verde.

Articolo scritto da:

admin

Leggi tutti gli articoli
CasaNoi.it è la piattaforma dedicata all'incontro diretto tra offerta e ricerca di case. Il blog di CasaNoi si occupa delle tematiche della casa: Compravendita e Affitto, Mercato immobiliare, Ristrutturazione, Arredamento e Fai da te, Ecologia e domotica, e molto altro.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *